A ROMA, INSIEME e SUBITO

19 06 2010

Dice che ci danno altri sei mesi di proroga, ma non a tutti.

Dice che poi, così, potranno dire d’averci dato pure una sospensione più lunga di Umbria e Marche.

Dice..

Embè?

Forse non è chiaro, ma sei mesi di proroga sono un’ulteriore fregatura.

E’ importante soprattutto la sospensione della restituzione, e non di certo di sei mesi in sei mesi. Perché puoi anche arrivarci, ai dodici anni di sospensione ottenuta da altri, ma se ti viene data 6 mesi alla volta, non hai la tranquillità necessaria, non hai la solida certezza NECESSARIA a dare struttura alla tua impresa, a programmare una FASE DI MEDIO TERMINE per raggiungere i tuoi obbiettivi.

Di sei mesi in sei mesi, hai un unico obbiettivo: tirare la corda, sperando ti sostenga. Rimandi il fallimento, non lo sventi. Non puoi nemmeno provarci.

Con le dovute proporzioni, vale lo stesso per gli autonomi, e anche per i dipendenti che si fanno mensilmente i conti su tutto.

Dice che abbiamo fatto la maggiore manifestazione di sempre a L’Aquila. Mai, in nessuna occasione ventimila persone hanno manifestato in città, e con quella compostezza e determinazione. Eppure, non ci siamo nemmeno visti di sfuggita sulle TV più seguite. Censurati.

Obbiettivo mancato? Forse. Dipende da quale obbiettivo si aveva.

Il giusto aiuto dello Stato alla ricostruzione dell’Aquila è un obbiettivo mancato.

Sapere di avere la “forza contrattuale” per spuntarlo, no. E’ un obbiettivo centratissimo: siamo stati deliberatamente censurati, ergo facciamo paura. Non perché menti fragili, ma perché qui da noi si sono esposti tanto, troppo. E hanno mentito, troppo.

Possiamo rompere il loro giocattolo in qualsiasi momento. In ventimila e anche in diecimila.

Allora, che si fa?

Siamo gli stessi di tre giorni fa. Abbiamo chiesto e non ci è stato dato.

Andiamocelo a prendere, allora.

ANDIAMO A ROMA, INSIEME. SUBITO

Share


Azioni

Information

7 responses

19 06 2010
Alessandro

ciao federico,
quello che le televisioni di B vi/ci fanno è uno schifo.

grazie per il tuo blog, a presto.

Mi piace

19 06 2010
Biancamaria

E allora iamo!! Noi ci siamo!!

Mi piace

19 06 2010
Luciano B. L.

Non c’è altro da fare. Vi ci volle anche Verdini. Ora, ite, senza ingraziarsi taluno ed alienarsi talaltro. Come mercoledì 16. Per ottenere certezza del futuro e non proroghe fasulle. Se poi facessero un “decreto” adeguato, finalmente il Presidente potrebbe controfirmarlo senza “tentennare”.

Mi piace

19 06 2010
Fiorella

Per me anche subito!!!!!!

Mi piace

19 06 2010
rossana

Per me il giocattolo si è rotto da un bel po’. Questa è la fine che fanno le cose difettose, si rompono prima del solito!
Roma aspettaci che arriviamo.

Mi piace

19 06 2010
andrea

Il 1 Luglio c’è la manifestazione contro la legge bavaglio, ci uniamo?

Mi piace

20 06 2010
Federico

@ Andrea: se si andrà a Roma come credo ci si andrà sicuramente prima del 1^ luglio(è il giorno in cui si ricomincia a pagare la tasse) e credo che in ogni caso si vorrà evitare qualsiasi manifestazione in concomitanza,altrimenti spariremmo.

Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: