COINCIDENZE ISOLATE

21 05 2010

E così, mentre mi auguravo di aver il peggio ormai alle spalle, non c’è un attimo per  pensare positivamente al futuro.

Leggo che il Consiglio dei Ministri si è riunito ed ha trovato il successore del prefetto Gabrielli, che si appresterà poi a succedere a Guido Bertolaso a Capo della Protezione Civile.

(piccola digressione: quanto ci scommettete che ci sarà chi si straccerà le vesti, persino qui a L’Aquila, nel momento dell’addio?ci metto la mano sul fuoco che sarà così)

Dunque, però, hanno trovato anche il sostituto per il sostituto. Ed è una sostituta.

La signora in questione si chiama Maria RIta Iurato, e proprio all’ultimo, pare che stesse per non farcela.

Il caso ha voluto che infatti, nell’inchiesta che ha fatto dimettere Scajola (siamo in attesa che anche l’ex-ministro si faccia una ragione del fatto che non è normale pagare così poco una casa fronte Colosseo) sia saltata fuori una lista dal significato oscuro: nomi e cognomi eccellenti, di presunti clienti delll’imprenditore Diego Anemone, quello della cricca.

E guarda un po’, c’è anche il neo prefetto, tra di loro. In una lista di notabili che conta 400 nomi tra cui Pupi Avati, Cesara Buonamici, Balducci, Nicola Mancino. Tutti nomi noti.

Ovviamente non significa nulla di sicuramente negativo, ma L’Aquila è un nodo centrale della vicenda nazionale che sta investendo la Protezione Civile il Governo e che sembra sempre più legata ad un diffuso sistema di malaffare istituzionale.

Per questo, qualche coscienza s’è agitata, dicono, e la Iurato ha rischiato di dover passare la mano. Poi, si è deciso d’andare avanti con la nomina.

Quanto poteva essere opportuno mettere a capo della struttura che controlla la legittimità degli appalti pubblici del più grande cantiere d’Europa, una persona dai legami tutti da chiarire con Anemone?

Da uno a dieci, quanto?

In questo mare di “casi isolati”( come Berlusconi ha definito, prima della puntuale smentita e fraintendimento, i casi di Verdini e Scajola), questa è una coincidenza. Isolata pure quella.

Share


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: