SU’ LA TESTA!

9 02 2010

Il sito di Coppito 3,visto dall'alto. La freccia indica la piastra 5, dove eravamo e dove torneremo. due mesi più tardi.

DUE MESI PER FARE DUE METRI.

E’ ufficiale.Abbiamo firmato il cambio d’appartamento ieri pomeriggio.

Dopo circa 10 visite all’URP (uff. rel. con il pubblico), una richiesta di accesso agli atti tramite avvocato… (gentilmente messo a disposizione da Rifondazione Comunista a tutti i cittadini e per di più pro bono) una email minatoria al comune e al servizio C.A.S.E. e soprattutto dopo 3 TELEFONATE CHE CI COMUNICAVANO CHE NON AVEVAMO DIRITTO A NESSUN CAMBIO, gliel’abbiamo fatta.

Ci chiamano e ci dicono che possiamo andare a firmare il contratto per un appartamento finalmente di dimensioni decenti, e adeguate a quanto prescrive la legge.

LA SORPRESA.

Dopo tutto il macello che abbiamo dovuto montare per vederci riconosciuto un diritto, sapete dove andiamo?

ALL’APPARTAMENTO A FIANCO.

Avevamo il numero 3, andiamo al 4. Lascio a voi i commenti.

Vorrei solo soffermarmi con voi sulla constatazione che tantissimi aquilani hanno mollato al primo no, e moltissimi nemmeno c’hanno provato.

In fondo non siamo poi così impotenti, possiamo far cambiare davvero qualcosa nella nostra realtà.

Solo il sindaco Cialente, ancora vorrebbe farci credere che è,in tutto questo, impotente.

SU LA TESTA, ALLORA!

Share

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: