DACIA MARAINI A STAZIONE MIR – Presidio della memoria

6 02 2010

6 Febbraio 2010.

Anche questo 6 del mese, fiaccolata e presidio della memoria davanti alla Casa dello Studente.

Silenzio. Tanto, e assordante. rotto da un mezzo applauso che non ha avuto seguito. Non ho mai capito quelli che applaudono ai funerali, ma tant’è ,l’intenzione era senz’altro buona.

In silenzio siamo arrivati poi, con la fiaccolata in quel pezzetto di Piazza Duomo che è aperto al pubblico, per leggere lo scritto di una madre che ha perso un pezzo del suo futuro, due dei suoi figli, ormai dieci mesi fa.

Sono stati letti i nomi delle vittime, tutti.

C’è voluto un quarto d’ora solo per quello.

Ha parlato Dacia Maraini, che 5 minuti prima ci aveva lasciato le sue parole. C’è da credere in quel contagio che lei stessa ha detto essere la speranza di una popolazione. Contagiare consapevolezza, acquistare lucidità, non dimenticare i nostri morti, e rivendicare fino all’ultimo il diritto di sapere chi sono i loro assassini.

Oggi eravamo pochi, pochissimi.

Non si può essere persa dopo soli 10 mesi la traccia, nelle coscienze aquilane (per prime), di questa strage d’innocenti.

Il prossimo appuntamento è per il 6 Marzo. Ci saranno le “agende rosse” di Salvatore Borsellino, i familiari delle vittime del rogo alla Tyssen Krupp.Gente che la memoria sa conservarla e coltivarla.

Chi non ha memoria del proprio passato è condannato a riviverlo.

Contagiamoci, allora.E grazie a Dacia Maraini per la sua umanità sensibile.

Share


Azioni

Information

3 responses

6 02 2010
ezio bianchi

Condivido che per aumentare la consapevolezza della cittadinanza oltre alla richiesta di giustizia, non formale, sia necessario informare: non c’ero oggi e mi dispiace, devo anch’io fare qualcosa di più. Grazie.

Mi piace

6 02 2010
federico

Assente giustificato…😉

Mi piace

7 02 2010
UNA GERARCHIA TRA MORTI? « Stazione MIR

[…] « DACIA MARAINI A STAZIONE MIR – Presidio della memoria […]

Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: