BERTOLASO, L’ULTIMO EDITTO.

2 02 2010

Da almeno due anni, i cittadini del quartiere di Santa Barbara, avevano presentato un progetto di riqualifica per Piazza D’armi, la più grande area verde all’interno dell’Aquila, dotata di un campo di atletica e di un capannone con campo da basket.
Un’area che gli Aquilani ben conoscono e che frequentavano quotidianamente per attività sportive o per una semplice passeggiata all’aperto, nella periferia, tra i palazzoni. Un’oasi, insomma.

Il 26 Gennaio 2010 la MERAVIGLIA SPA vince l’appalto per realizzare la mensa celestiniana, la chiesa annessa, ed un convento con alloggi per frati, bisognosi,volontari e chi più ne ha più ne metta.

Due giorni più tardi, il 28 Gennaio, i capigruppo del Comune, insieme alla commissione territorio, chiedono una seduta del consiglio comunale ad hoc, che discuta di TUTTI i progetti riferiti a piazza d’armi.
Quella stessa notte, la ditta esegue la gettata di cemento sul sito.

La mattina dopo, Bertolaso afferma: “La mensa si farà a piazza d’armi punto e basta. In passato sono stato criticato per aver preso decisioni da solo e con scarso senso democratico. Una volta tanto lo faccio veramente. Se è vero che per le prossime 72 ore sono ancora al comando posso assicurare che la mensa si farà a piazza d’armi.”

E a questo punto, siamo alle solite.
La decisione passa sulle nostre teste, il sindaco non ci aiuta, anzi, con un patetico “basta che sia removibile”, ci dà il colpo di grazia.
Di più:  l’opera, dal costo di 2.200.000€ e passa, è finanziata per 1.800.000€  con fondi raccolti da Il Centro, con donazioni dei privati per un aiuto alla popolazione terremotata.
Soldi per noi, finiscono nelle mani della Chiesa, che ne fa una chiesa, un convento, e una sede provvisoria per una mensa.
La restante parte del finanziamento proviene dalla Cassa di Risparmio dell’Aquila, e dalla stessa Protezione Civile.

Nonostante la quasi totalità della struttura sia finanziata con soldi pubblici e su terreno comunale, nessuna traccia del verde pubblico.

Perché la struttura è e resta privata. L’unica cosa pubblica sono i soldi che la tirano su, i vostri.
E di pubblico c’è anche la firma del Commissario Bertolaso. L’ultimo regalo, la firma, il segno distintivo del suo modus operandi. Imporre, imporre, ed ancora IMPORRE, senza contraddittorio, senza obiezioni. E tant’è.

Ne abbiamo parlato con Annarita Silvestri abitante del quartiere e membro della 7° circoscrizione, che era stamattina con noi sul posto. ci ha raccontato la sua esperienza di cittadina, che si muove con gli strumenti tutt’altro che straordinari, messi a nostra disposizione.

Una sola cosa mi preme precisare. Che non si dica che quelli come noi sono contrari alla realizzazione di una mensa per poveri.

Ma la si costruisca su terreni di proprietà della curia, e magari anche con qualcuno dei milioni dello IOR, l’istituto bancario vaticano, probabilmente il più ricco al mondo!!
Del resto, che sia possibile spendere milioni nostri su terreno della Curia e lasciare fra qualche anno strutture, urbanizzazioni, oltre che frutti di una rivalutazione di terrreni agricoli con spese fatte a nostro carico, ma vantaggio di un privato, ce lo ricorda la Casa dello studente,(quella ricostruita dalla Regione Lombardia, non quella crollata) costata 16 milioni allo STATO, e di futura proprietà della Curia, come da contratto.

E allora, forse, sì, il più è già stato fatto. Quella della mensa, è davvero una bazzecola. Ma è l’ultima,solo per ora, di una lunga lista che ci ha nauseato.

Share


Azioni

Information

3 responses

2 02 2010
Barbara Summa

È uno schifo, questo si può ancora dire per le prossime 72 ore?

Mi piace

2 02 2010
federico

Finché non mettono mano al “pericolo internet”😦

Mi piace

2 02 2010
Francesca

temo che manchi davvero poco…O_o

Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: